Aprire un’attività come noleggiatore di gonfiabili

Hai mai pensato di acquistare un gonfiabile e di noleggiarlo per poterti mettere in proprio o come secondo lavoro? Niente di più facile! Grazie alla nostra esperienza pluriennale nel settore del noleggio possiamo darti una mano per l’apertura dell’attività e sostenerti in ogni modo possibile. Con il noleggio di gonfiabili e attrazioni in qualità di autonomi o come secondo lavoro si può guadagnare molto divertendosi.

L’apertura di un’attività di noleggio è un’ottima idea commerciale per mettersi in proprio, lavorare da casa o avviare un redditizio secondo lavoro. Non occorre un grande capitale di partenza per avviare l’attività. Si può iniziare semplicemente con 1 – 2 gonfiabili e, in caso di aumento della domanda, acquistare ulteriori modelli. Un gonfiabile diventa molto velocemente redditizio. Il tempo per ammortizzare i costi è solitamente molto breve. Di seguito riportiamo un piccolo calcolo della redditività con il nostro gonfiabile preferito Castello come esempio:

Costo di acquisizione € 1200
Entrate per noleggio 125 €

9,6 -> 10 noleggi

Occorre dunque noleggiare il gonfiabile solo dieci volte per realizzare già il primo guadagno. Niente paura, il gonfiabile dopo dieci utilizzi è ancora in ottime condizioni. La maggior parte dei noleggiatori affitta i gonfiabili tra le 50 e le 70 volte prima di venderli ad un prezzo adeguato come buon usato. In questo modo, il margine di guadagno nel settore del noleggio è senz’altro considerevole. A questo si aggiungono anche gli introiti da servizi offerti, come la consegna e l’assistenza. A seconda degli incarichi, il tempo di ammortamento può essere addirittura ancora più breve.

All’inizio si può comodamente avviare l’attività di noleggio come secondo lavoro. La maggior parte dei noleggi si concentra infatti nel fine settimana, per cui non ci sono sovrapposizioni di orario con il lavoro principale. Il lavoro extra del fine settimana assicura un’ottima seconda fonte di guadagno.

Inoltre, all’inizio si può gestire senza problemi l’attività dei gonfiabili da casa. I gonfiabili richiedono poco spazio di stoccaggio e per la gestione sono sufficienti un computer e un telefono.

Un successivo ampliamento dell’offerta con ulteriori modelli come scivoli, porte da calcio con muro per il tiro, bull riding, ecc., può essere molto interessante. Così si offre al cliente la possibilità di noleggiare da un unico fornitore tutto quello che gli serve. In questo modo si può aumentare il fatturato per ciascun cliente e offrire interi pacchetti per eventi per servire clienti più grandi.

Ti offriamo la possibilità di avviare in proprio una ditta di noleggio con un piccolo investimento di partenza. Affinché tutto funzioni, dovrebbero essere soddisfatti i seguenti requisiti:
– Affidabilità
– Cura dei materiali
– Disponibilità a lavorare soprattutto nel week-end
– Patente di guida B

Lascia un commento